Principale Altro La TV non funziona dopo un'interruzione di corrente: cosa fare?

La TV non funziona dopo un'interruzione di corrente: cosa fare?

L'interruzione di corrente è un inconveniente minore ma ancora molto spiacevole della vita moderna. Sfortunatamente, se vivi in ​​un'area con un'infrastruttura della rete elettrica scadente o un clima tempestoso, potresti riscontrare interruzioni di corrente più frequentemente rispetto alle persone che vivono in altre aree.

La TV non funziona dopo un

Il rischio più grande di un'interruzione di corrente è il potenziale danno che può arrecare ai tuoi dispositivi elettrici. La TV, il frigorifero, la lavatrice e altri elettrodomestici potrebbero avere problemi a riaccendersi dopo un'interruzione. In questo articolo, daremo un'occhiata a cosa fare quando la TV non si avvia dopo un'interruzione di corrente.



Tipi di interruzioni di corrente

L'interruzione di corrente potrebbe verificarsi per una miriade di motivi, molto probabilmente a causa del guasto di uno o più componenti lungo la linea elettrica. Potrebbe essere dovuto a un guasto nella centrale elettrica o da qualche parte più vicino a te.



come cambiare gli emoji sulle strisce di Snapchat

Fondamentalmente, le cause di un'interruzione possono essere raggruppate in due categorie, una perdita di alimentazione (guasto permanente, brownout, blackout) e un aumento di tensione travolgente. Un guasto permanente si verifica a causa di un guasto lungo la linea di alimentazione e l'alimentazione si ripristina automaticamente quando la situazione viene ripristinata. Il brownout è caratterizzato da un calo di tensione. Se la tensione scende completamente, allora è un blackout - perdita totale di potenza.

Un picco si verifica quando la tensione aumenta in uno degli elementi della rete e lo sovraccarica, interrompendo così la catena di approvvigionamento.



Cosa fare dopo un'interruzione?

Nel caso in cui la tua TV non funzioni correttamente o non si accenda affatto a seguito di un'interruzione di corrente, ci sono alcune cose che potresti provare prima di chiamare il tecnico o andare online per acquistare una nuova TV.

Scollegalo/ricollegalo

La prima linea d'azione è il buon vecchio metodo scollegarlo, ricollegarlo. Innanzitutto, scollega il televisore dalla fonte di alimentazione e il decoder via cavo o il ricevitore satellitare dal televisore. Ricollegare il televisore alla fonte di alimentazione e collegare il decoder via cavo/ricevitore satellitare. Se la TV funziona, ma non correttamente, è il momento di procedere con la seconda linea d'azione.



Ripristina le impostazioni predefinite di fabbrica

Il televisore è uscito dalla linea di produzione con l'impostazione predefinita di fabbrica. Prima di iniziare il processo di ripristino, scollega il cavo coassiale dalla TV se stai utilizzando quella connessione (molto probabilmente è collegato alla porta Coax o Ant).

Passo 1

Dopo aver scollegato il decoder via cavo/ricevitore satellitare, cerca il pulsante di accensione della TV. Dovrebbe essere posizionato sul lato o sotto lo schermo. Una volta individuato, premilo.

Passo 2

Ora premi il pulsante Menu. Dovrebbe trovarsi proprio accanto al pulsante di accensione. Questo aprirà il menu principale della TV.

Passaggio 3

Una volta entrato nel menu principale, vai su Impostazioni o Impostazioni di sistema e seleziona questa opzione. I nomi effettivi delle opzioni variano da produttore a produttore, ma la procedura è sostanzialmente la stessa.

Passaggio 4

Quindi, nel menu Impostazioni/Impostazioni di sistema, scegli Opzioni o l'opzione Avanzate. Anche in questo caso, il nome dell'opzione dipende dalla marca e dal modello del televisore.

Passaggio 5

In questo passaggio, vai all'opzione Factory Reset/Factory Default e selezionala.

Passaggio 6

Il menu ti mostrerà un prompt Sì/No; selezionare Sì.

Passaggio 7

Se necessario, confermare il ripristino delle impostazioni di fabbrica premendo il pulsante OK o Invio sul televisore.

Passaggio 8

Quando lo schermo diventa nero e il televisore visualizza nuovamente la schermata del menu principale, ricollegare il cavo coassiale e accendere il televisore.

Cosa succede se la TV non si accende affatto?

Se il televisore non si accende dopo un'interruzione di corrente, anche dopo averlo scollegato e ricollegato, è molto probabile che la sezione di regolazione dell'alimentazione non sia riuscita. Se sei pratico con i circuiti elettrici, puoi dare un'occhiata tu stesso. Lo troverai sulla scheda principale o su uno separato nell'alimentatore.

Il modo più comune per farlo è sostituire l'intera scheda, poiché è quasi impossibile rimuovere e sostituire i componenti in molti dei circuiti integrati di oggi. Inoltre, alcuni pezzi di ricambio sono difficili da trovare sul mercato aperto. Anche se lo porti in un centro di assistenza, quello che faranno è sostituire l'intera scheda invece di ripararla.

Come prevenire questo in futuro?

Le interruzioni di corrente sono un fastidio e potrebbero potenzialmente danneggiare o distruggere i tuoi elettrodomestici. Se vivi in ​​un'area con tensione instabile o frequenti interruzioni di corrente, potresti considerare di investire in un'unità UPS (Uninterruptible Power Supply).

Conclusione

Sebbene molto spiacevoli, le interruzioni di corrente possono essere affrontate in diversi modi. La maggior parte delle volte, la tua TV dovrà solo essere ricollegata o ripristinata alle impostazioni di fabbrica. Si spera che questo articolo possa aiutarti a riavviare la tua TV dopo un'interruzione o almeno indirizzarti nella giusta direzione. Se hai domande, non esitare a lasciarle nella sezione commenti qui sotto.

Articoli Interessanti

Scelta Del Redattore

Fai in modo che Explorer apra la cartella personalizzata invece di Questo PC o Accesso rapido in Windows 10
Fai in modo che Explorer apra la cartella personalizzata invece di Questo PC o Accesso rapido in Windows 10
Puoi fare in modo che Esplora file apra una cartella personalizzata invece di Questo PC o Accesso rapido in Windows 10. Tutto ciò di cui hai bisogno è applicare un tweak del Registro di sistema come descritto qui.
Archivi tag: 0x8007002C - 0x4000D
Archivi tag: 0x8007002C - 0x4000D
Come limitare la velocità di download in Google Chrome
Come limitare la velocità di download in Google Chrome
Chrome e altri browser ti consentono di scaricare file con pochi clic e tutto ciò che devi fare è attendere che il file venga trasferito sul tuo computer. Tuttavia, il download di più file contemporaneamente può creare larghezza di banda
Come trovare il registro delle riduzioni delle partizioni in Windows 10
Come trovare il registro delle riduzioni delle partizioni in Windows 10
In Windows 10, puoi leggere il registro di compattazione per eseguire alcune analisi, risolvere eventuali problemi riscontrati durante l'operazione o richiamare il processo nella tua memoria. Per questa attività, puoi utilizzare l'app Visualizzatore eventi incorporata.
Come trovare il tempo di attività in Windows 10
Come trovare il tempo di attività in Windows 10
Ecco tutti i modi per trovare il tempo di attività in Windows 10. Vedremo come può essere fatto con Task Manager, PowerShell e al prompt dei comandi.
Recensione Intel Core 2 Quad
Recensione Intel Core 2 Quad
Il Core 2 Quad e il Core 2 Extreme sono le CPU più potenti della gamma Intel. Come suggerisce il nome, i processori Core 2 Quad hanno tutti quattro core fisici, mentre la gamma Core 2 Extreme include un dual-
Apri la coda della stampante con un collegamento in Windows 10
Apri la coda della stampante con un collegamento in Windows 10
Puoi creare un collegamento speciale in Windows 10 che ti consentirà di accedere alla coda di stampa della tua stampante direttamente con un clic.