Principale Smartphone Come sbloccare tutti gli iPhone [aprile 2021]

Come sbloccare tutti gli iPhone [aprile 2021]

Se acquisti un iPhone da un operatore di telefonia mobile, molto probabilmente è bloccato nella rete di tale operatore. Questo può essere un inconveniente quando stai cercando di utilizzare il tuo telefono a livello internazionale o con un altro operatore di telefonia mobile.

Come sbloccare tutti gli iPhone [aprile 2021]

In questo articolo, spiegheremo cos'è un blocco dell'operatore e cosa puoi fare per sbloccare il tuo iPhone.



Perché i gestori di telefonia mobile bloccano i telefoni?

Nel caso in cui non te lo fossi mai chiesto prima, non è poi così difficile da analizzare. È puramente un modello di business redditizio. Se acquisti un iPhone da un operatore specifico e ti bloccano nella rete, hai un incentivo a rimanere, continuare a pagare le bollette e alla fine accumulare nuovi addebiti.



Sblocca TUTTI gli iPhone

Sebbene i giorni dei contratti di due anni siano passati da tempo, i gestori di telefoni cellulari continuano a vendere iPhone bloccati e questo per assicurarti di rimanere con la loro azienda fino a quando il telefono non viene pagato. In sostanza, l'operatore di telefonia mobile trae profitto dal servizio che paghi mensilmente e non dal telefono stesso (Apple trae profitto dal dispositivo stesso).

Se ci pensi, ha senso. Ma può ancora essere fastidioso quando vuoi usare il tuo iPhone su un'altra rete.



Puoi passare da un operatore all'altro?

Sfortunatamente, non sempre. Dipenderà dal modello del tuo telefono. Una cosa che poche persone tendono a menzionare riguardo allo sblocco dei telefoni è che non sempre garantisce la compatibilità con altri operatori.

Il motivo è questo. I gestori a volte utilizzano standard wireless diversi. Ad esempio, AT&T utilizza il GSM mentre Sprint utilizza il CDMA. La terminologia qui è meno importante del fatto che la tecnologia dietro gli acronimi sia diversa.

Ciò significa che non puoi portare un telefono GSM su una rete CDMA e aspettarti che funzioni. Fortunatamente, la maggior parte degli iPhone di nuova generazione può gestire facilmente la transizione tra diversi operatori, poiché molti di essi sono in grado di supportare sia gli standard wireless GSM che CDMA.



Un esempio è l'iPhone X di AT&T. Sebbene sia ancora un iPhone più recente, quel particolare modello non è mai stato compatibile con la rete Sprint o Verizon CDMA. In questi giorni, non dobbiamo preoccuparci troppo di questo.

Modi più sicuri per sbloccare un iPhone

Di gran lunga, il modo più affidabile per sbloccare il tuo iPhone, che tu abbia un dispositivo di vecchia generazione o un modello più recente, è richiedere al tuo operatore di farlo. Tutti i principali operatori di telefonia mobile come Verizon, T-Mobile, AT&T e Sprint offrono tali servizi.

Tuttavia, di solito ci sono alcuni requisiti. Prima di tutto, è meglio se possiedi completamente il tuo iPhone, il che significa che hai effettuato tutti i pagamenti necessari al tuo operatore. Alcuni provider non concederanno la tua richiesta di sblocco fino a quando non avrai effettuato tali pagamenti o finché non avrai pagato una tariffa di risoluzione anticipata.

I costi variano a seconda del telefono, del piano tariffario e dell'operatore. Un'altra cosa a cui prestare attenzione è da quanto tempo hai quel particolare telefono attivo sulla rete di quel gestore. Come spiegheremo più avanti, alcuni operatori desiderano che il telefono sia attivo sulla loro rete per un periodo di tempo prima di sbloccarlo.

Raccogli le informazioni di cui avrai bisogno

Sbloccare un iPhone è relativamente semplice. Ma ci sono alcune informazioni di cui avrai bisogno prima di poter continuare.

In questa sezione, ti prepareremo a sbloccare il tuo iPhone.

Che cos'è un numero IMEI?

Il numero IMEI di un telefono, o International Mobile Equipment Identity, è un identificatore univoco che le reti mobili (carrier) e i produttori utilizzano per identificare e verificare la legittimità dei telefoni cellulari su scala globale.

supporto apple imei pic apple

I gestori di rete o qualsiasi numero di servizi di terze parti specializzati in questo tipo di intervento possono sbloccare l'IMEI di un iPhone. La proposta? Per sbloccare la scheda SIM e farti passare a qualsiasi altro operatore di rete.

Informazioni sul tuo account

Prima di seguire i processi descritti di seguito, avrai bisogno delle informazioni del tuo account. Di solito si tratta di un numero di conto (che si trova nella versione PDF o nella copia fisica della fattura) e un codice di sicurezza.

Il codice di sicurezza è qualcosa che avresti già impostato ed è un pin di identificazione personale.

Una Sim Card di un altro operatore

Sebbene ciò non sia necessario, è una buona idea avere un'altra Sim Card a portata di mano per assicurarsi che il telefono sia effettivamente sbloccato. Puoi usare la Sim Card di un amico o ritirarne una presso un altro operatore.

Come sbloccare un iPhone Verizon

Ci sono alcune buone notizie quando si tratta di Verizon. Questo operatore ha smesso di bloccare in modo permanente gli iPhone sulla propria rete da quando è uscito l'iPhone 5. Pertanto, a meno che tu non abbia un modello più vecchio dell'iPhone 5, è probabile che tu non abbia bisogno di un operatore per sbloccarlo per poter passare a un nuovo operatore.

Naturalmente, dovrai attendere almeno 60 giorni dopo l'acquisto di un iPhone con Verizon, ma Verizon lo sbloccherà automaticamente per te. Se, tuttavia, Verizon non sblocca automaticamente il tuo dispositivo, dovrai richiedere lo sblocco del dispositivo.

Ecco come richiedere uno sblocco:

  1. Contatto Servizio clienti di Verizon .
  2. Richiedi lo sblocco della SIM.

Non c'è niente di più. Ma dovrai assicurarti di soddisfare i requisiti.

Nota: Se sei nell'esercito e sei schierato, Verizon sbloccherà il tuo dispositivo prima della fine del periodo di 60 giorni e sospenderà anche il tuo servizio. Dovrai chiamare il servizio clienti che abbiamo collegato sopra per avviare questo processo.

Come sbloccare un iPhone T-Mobile

Ecco i requisiti che devi soddisfare per richiedere ed essere idoneo per lo sblocco di un operatore iPhone da T-Mobile.

  • Innanzitutto, devi avere un dispositivo T-Mobile.
  • Il tuo dispositivo non deve essere stato precedentemente bloccato o segnalato come rubato o smarrito.
  • Il tuo account dovrebbe essere in regola con il corriere.
  • Non hai superato più di due codici di sblocco nell'anno precedente.
  • Hai pagato per intero il tuo dispositivo.
  • Preparati a fornire la prova di acquisto e qualsiasi altra informazione richiesta, che è a discrezione del corriere.
  • La tua fattura è in corso e non scaduta.
  • Il dispositivo è attivo sulla rete di T-Mobile da almeno 40 giorni.

Dopo che sei sicuro di soddisfare i criteri menzionati, puoi visitare il Pagina di accesso di T-Mobile per avviare la richiesta di sblocco.

Accedi al tuo account, quindi fai questo:

  1. Fai clic su 'Linee e dispositivi' e fai clic sul numero di telefono collegato all'iPhone che desideri sbloccare.
  2. Fai clic su 'Verifica stato sblocco dispositivo'.
  3. Se il tuo dispositivo è idoneo per lo sblocco, verrà mostrato in questa pagina. Quindi, puoi contattare T-Mobile per richiedere lo sblocco dell'iPhone.

Sblocca un iPhone Sprint

Ora che T-Mobile e Sprint si sono fusi, le politiche di sblocco sono diventate piuttosto oscure. Tuttavia, dovrai soddisfare gli stessi criteri di cui sopra e contattare la linea del servizio clienti Sprint al numero 888-211-4727 per richiedere lo sblocco.

Tieni presente che molti utenti di Sprint presumono che sia necessario un codice MSL per sbloccare un iPhone. Questo non è vero. Gli iPhone non usano il codice MSL come fanno altri produttori.

Come sbloccare un iPhone AT&T

Sbloccare il telefono su AT&T è simile all'utilizzo dei servizi di sblocco di T-Mobile. Ci sono alcuni requisiti ben definiti che devi prima soddisfare.

  • Assicurati che il tuo iPhone sia un dispositivo AT&T.
  • Richiedi lo sblocco solo su un telefono che non è stato segnalato come rubato, smarrito o altrimenti associato ad attività fraudolente.
  • Tutti gli impegni e i piani di rata sono completati, pagati per intero e il tuo account è in regola.
  • Non stai richiedendo lo sblocco su un telefono su cui hai utilizzato la funzione di aggiornamento anticipato, nelle ultime due settimane.
  • Non stai richiedendo lo sblocco di un dispositivo attivo da meno di 60 giorni, nel caso di un telefono acquistato con un nuovo piano di rateizzazione o impegno di servizio.

Come puoi vedere, si tratta di requisiti più o meno simili a quelli di altri vettori. Vale la pena notare che puoi inviare una richiesta prima che il tuo dispositivo diventi idoneo. In tal caso, AT&T dovrebbe inviarti una notifica non appena puoi procedere con lo sblocco.

Per sbloccare il tuo iPhone AT&T, procedi in questo modo:

  1. Visitare il Sito web di sblocco dispositivo AT&T .
  2. Fai clic su 'Sblocca il tuo dispositivo'.
  3. Inserisci il tuo numero di telefono, cancella il Captcha e fai clic su 'Avanti' nella parte inferiore dello schermo.
  4. Inserisci le informazioni del tuo account, inclusi il numero di account e il passcode. Quindi, fai nuovamente clic su 'Avanti'.
  5. Controlla la tua email per i termini e le condizioni di AT&T. Dovrai accettarli per assicurarti che il tuo dispositivo sia sbloccato
  6. Controlla di nuovo la tua email per confermare che il tuo dispositivo è sbloccato.

L'intero processo non dovrebbe richiedere più di due giorni per essere completato. Una volta ricevuta una notifica finale, puoi rimuovere la carta SIM e inserirne una nuova dal tuo nuovo operatore.

Guida di Apple su come sbloccare iPhone iPhone

Non tutti gli iPhone vengono bloccati su un operatore specifico. Dipende dall'offerta che hai trovato e da dove hai acquistato il tuo iPhone. Detto questo, Apple suggerisce due semplici metodi per sbloccare il telefono, a seconda della tua situazione.

iPhone con una scheda SIM di un altro operatore

  1. Spegni il tuo iPhone.
  2. Rimuovere la carta SIM.
  3. Inserisci una nuova scheda SIM di un nuovo operatore.
  4. Ripeti la procedura guidata di configurazione dell'iPhone.

Cancellazione del telefono

  1. Innanzitutto, esegui il backup del tuo iPhone.
  2. Cancella il tuo iPhone.
  3. Ripristina il telefono dal backup.

Vale anche la pena notare che Apple suggerisce di contattare prima il tuo operatore. Questi due metodi potrebbero funzionare su dispositivi acquistati da fornitori di terze parti, ma potrebbero non funzionare su iPhone di tutte le generazioni acquistati da un operatore telefonico.

Fornitori di sblocco IMEI

Un provider di sblocco IMEI è un'alternativa allo sblocco dell'operatore. Alcuni potrebbero optare per questo perché non vogliono aspettare il tempo minimo richiesto dall'operatore di telefonia mobile o perché il loro operatore non consente lo sblocco.

Ma come funziona un servizio di sblocco IMEI? Beh, c'è una linea sottile tra l'essere legale e illegale. In alcuni casi, i gestori di rete mobile possono vendere codici di sblocco ad alcuni di questi fornitori di servizi, che i fornitori, a loro volta, vendono ai propri clienti.

In altri casi, i fornitori di servizi di sblocco IMEI ottengono l'accesso ai codici di diversi operatori o dai dipendenti o accedendo al database.

Per questo motivo e per quanto sia facile sbloccare il tuo iPhone direttamente dal tuo operatore telefonico, un servizio di sblocco IMEI dovrebbe essere la tua ultima risorsa. Ci sono alcuni rischi, tra cui essere completamente truffati e non essere in grado di utilizzare il telefono o richiedere una riparazione.

Vale la pena sottolineare che se invii un iPhone sbloccato o bloccato illegalmente ad Apple per il ripristino, è probabile che quando lo riavrai, avrà ancora il blocco del tuo operatore principale.

Domande frequenti

Abbiamo incluso questa sezione per rispondere ad altre domande sullo sblocco di iPhone.

Sono stato schierato nell'esercito. Il mio iPhone può essere sbloccato in anticipo?

Nella maggior parte dei casi, sì. Se il tuo iPhone è bloccato dal gestore telefonico, devi contattare il provider per richiedere lo sblocco anticipato dell'iPhone. Molti di loro lo faranno anche se devi ancora dei soldi sul tuo iPhone.

Preparati a inviare al vettore la documentazione necessaria per dimostrare che sei stato schierato al di fuori degli Stati Uniti, ovviamente.

Ho acquistato un iPhone da un'altra persona ma non è sbloccato. Cosa posso fare?

Sfortunatamente, tutti i gestori che abbiamo elencato sopra richiedono le informazioni sull'account per l'account su cui è stato acquistato l'iPhone. Ciò significa che dovrai contattare il venditore per sbloccare il telefono.

Un po' di buone notizie

Dal 2015, tutti i principali operatori di telefonia mobile hanno iniziato a offrire servizi di sblocco per iPhone di tutte le generazioni. Allo stato attuale, le uniche due opzioni che ti rimangono sono parlare con il tuo operatore o riporre la tua fiducia in un servizio di sblocco IMEI.

La buona notizia è che qualunque opzione tu scelga o per cui sei idoneo, lo sblocco sarà permanente. Inoltre, nel caso dello sblocco IMEI, nessuno dei due processi effettuerà il jailbreak del dispositivo o annullerà la garanzia, a condizione che venga eseguito correttamente.

E, per rendere le cose ancora migliori, come affermato in precedenza, ora puoi farlo su iPhone di qualsiasi generazione e versione del sistema operativo, dalla più vecchia alla più recente. Quindi, non sei più obbligato a passare a un telefono più recente in modo che tu possa avere un tempo più facile atterrare al corriere che desideri.

Tieni presente che i gestori non sono obbligati a sbloccare il tuo iPhone perché lo desideri e perché Apple lo ha reso possibile. Pertanto, le condizioni di ammissibilità possono differire in modo significativo da un vettore all'altro. Lo faranno, ma ciò non significa che a volte non dovrai fare i salti mortali per farlo.

Come verificare se un vettore consente lo sblocco

Sia che tu voglia controllare il tuo operatore o un altro, puoi farlo dalla pagina di supporto di Apple. Ti consentirà di sfogliare un elenco di gestori di telefoni cellulari in tutto il mondo e vedere quali funzionalità di sblocco offrono per i loro dispositivi iPhone.

Puoi trovare la lista Qui , e puoi sfogliarlo per continente, per evitare di essere sopraffatto dalle informazioni. Tieni presente che questo elenco ti fornirà anche informazioni basate sul modello e sulla generazione.

Sebbene l'elenco di Apple potrebbe non essere aggiornato quotidianamente, è lecito ritenere che la maggior parte delle informazioni sia aggiornata. Puoi utilizzare questo elenco per rintracciare altri vettori con cui potresti non avere familiarità, se desideri effettuare un passaggio in seguito, ma non sei sicuro di dove farlo.

I vantaggi di avere un telefono sbloccato

Prima di tutto, possedere un iPhone sbloccato ti consentirà di ottenere la migliore offerta possibile sul tuo piano dati. Questo perché puoi acquistare per diversi corrieri. Finché il tuo telefono è compatibile con le loro reti, ovviamente.

In secondo luogo, un telefono sbloccato ti darà più libertà se vai spesso all'estero. Sarai in grado di ottenere una carta SIM locale quasi ovunque tu vada e non dovrai pagare bollette telefoniche esorbitanti ogni volta che viaggi.

Ciò è particolarmente importante per gli utenti iPhone statunitensi poiché i costi degli operatori statunitensi sono notevolmente più elevati rispetto a molte altre parti del mondo. Per non parlare della maggiore flessibilità di poter sfruttare appieno il nuovo supporto dual-SIM da telefoni come iPhone XS e XS Max.

perché il mio pulsante Windows non funziona?
iphone basic pic t mobile

Quanto velocemente dovresti sbloccare il tuo iPhone?

Supponendo che tu abbia un iPhone di vecchia generazione, è probabilmente il momento di sfruttare la nuova politica di sblocco e liberare il telefono. A meno che, ovviamente, tu non abbia intenzione di ottenere un aggiornamento e utilizzare lo stesso numero. In tal caso, fare troppe richieste entro un anno potrebbe far rifiutare la tua domanda.

Ma in ogni caso, ora che è possibile, non c'è motivo per cui non dovresti chiedere al tuo operatore di sbloccare il telefono non appena è economicamente conveniente per te. E, naturalmente, non appena soddisfi i requisiti di idoneità per il tuo operatore. Solo perché hai sbloccato il telefono, non significa che il gestore di telefonia mobile chiuderà anche il tuo account.

Articoli Interessanti

Scelta Del Redattore

Come eseguire l'app desktop WhatsApp in Windows 7
Come eseguire l'app desktop WhatsApp in Windows 7
Se sei un utente di Windows 7, il tuo sistema operativo non lo supporta ufficialmente da WhatsApp. Indipendentemente da ciò, per ora puoi facilmente far funzionare WhatsApp in Windows 7.
Come aggiungere un'ombra esterna in Paint.NET
Come aggiungere un'ombra esterna in Paint.NET
Ombra esterna aggiunge un effetto ombra al testo e agli oggetti selezionati. L'editor di immagini gratuito Paint.NET non include un'opzione Drop Shadow predefinita, ma puoi aggiungerla a quel software con un pacchetto di plug-in. In questo
Recensione Samsung Galaxy Note 5: un GRANDE smartphone ma ANCORA non è stato rilasciato nel Regno Unito
Recensione Samsung Galaxy Note 5: un GRANDE smartphone ma ANCORA non è stato rilasciato nel Regno Unito
Il Samsung Galaxy Note 5 ha una strana storia antica. Sebbene inizialmente lo avessimo messo le mani sopra all'inizio dell'estate del 2015, Samsung si è trattenuto dal lanciarlo nel Regno Unito. Invece ci ha dato il
PS4: come condividere il gioco
PS4: come condividere il gioco
Vuoi condividere i giochi scaricati con familiari e amici, ma non devi cambiare account ogni volta che vuoi giocare? Per fare ciò dovrai rendere il loro account quello principale per il tuo sistema. Questo può essere
Come ascoltare iTunes con Amazon Echo
Come ascoltare iTunes con Amazon Echo
https://www.youtube.com/watch?v=9HoWtcZwZnY Di tutte le tendenze recenti nella tecnologia e nei gadget, nessuna è esplosa in popolarità come gli altoparlanti intelligenti. Sembra che tutti siano concentrati sulla vendita di un altoparlante intelligente ai consumatori, in grado
Come riparare una tastiera del laptop appiccicosa
Come riparare una tastiera del laptop appiccicosa
Tutti i possessori di laptop sperimenteranno ad un certo punto della loro vita la sensazione di affondamento e le conseguenze disastrose associate a un'importante fuoriuscita di bevande. Se non l'hai fatto, lo farai presto; è inevitabile – un rito di passaggio tecnologico, se tu
Recensione Netgear R7500 Nighthawk X4: il Wi-Fi più veloce del settore
Recensione Netgear R7500 Nighthawk X4: il Wi-Fi più veloce del settore
L'ultimo router di fascia alta di Netgear sfoggia la più recente innovazione nel Wi-Fi: aggiunge il supporto per le velocità di trasferimento AC2350 più veloci. Questo alza la posta rispetto ai modelli AC1900 dell'anno scorso offrendo un gradito aumento delle prestazioni e un miglioramento