Principale Software Come risolvere il menu Start di Windows 10 se è bloccato

Come risolvere il menu Start di Windows 10 se è bloccato

Quando Windows 10 funziona, è un ottimo sistema operativo. Quando non lo fa, provoca molti inconvenienti e molta frustrazione. Tra il mucchio di peculiarità di Microsoft c'è il suo talento nel vomitare bug che graffiano il cervello. Naturalmente, questo problema tecnico è previsto quando si elimina il team di garanzia della qualità e si fa affidamento invece sul feedback degli utenti. Indipendentemente da ciò, uno di questi bug è il blocco del menu Start.

Come risolvere il menu Start di Windows 10 se lo è?

La buona notizia è che ci sono alcune soluzioni per bloccare il menu Start in Windows 10. Alcune sono facili; altri sono più complicati. Puoi provare le prime quattro correzioni di seguito, dalla semplice chiusura dei programmi all'uso dello strumento di creazione di Windows Media di Microsoft. Ecco i dettagli.



Menu di avvio di Windows 10 bloccato: verifica la presenza di file danneggiati File

Molti problemi con Windows si riducono a file corrotti e i problemi del menu Start non fanno eccezione. Per risolvere questo problema, avvia il Task Manager facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e selezionando Task Manager o premendo 'Ctrl+Alt+Canc.'



  1. genere PowerShell nella casella Cortana/Cerca. Assicurati di selezionare l'opzione per eseguire questa attività con i privilegi di amministratore.
  2. genere sfc /scannow senza virgolette e hit Accedere. Prendi nota dello spazio tra sfc e /scannow.
  3. Per correggere eventuali errori se vedi che Protezione risorse di Windows ha trovato file corrotti ma non è stato in grado di correggerli alcuni (o tutti), digita DISM /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth senza le virgolette. Dovrai essere online, poiché Windows scaricherà versioni pulite di file danneggiati e li sostituirà. Se vedi che Protezione risorse di Windows ha trovato file corrotti e li ha riparati con successo, tutto è pronto.

Se la soluzione di cui sopra non risolve i problemi di blocco del menu Start di Windows 10, passa all'opzione successiva.

Menu di avvio di Windows 10 congelato: elimina Esplora risorse di Windows

how_to_fix_windows_10_start_menu_-_kill_explorer

Killing Windows Explorer è una soluzione rapida e semplice che può tornare utile in varie situazioni, ad esempio quando si hanno finestre che non rispondono o problemi sporadici sul desktop di Windows. Il processo non è garantito per funzionare, ma ha salvato molti utenti Windows dalla reinstallazione del proprio sistema operativo. Ecco come terminare il processo di Esplora risorse.



come attivare l'hotspot personale
  1. Apri Task Manager facendo clic con il pulsante destro del mouse sull'icona del menu Start di Windows 10 e selezionando Task Manager dal menu, oppure tieni premuto Ctrl+Maiusc+Esc.
  2. Scorri il Processi scheda finché non trovi Windows Explorer. Se Windows Explorer è già aperto, vedrai un'altra voce con un'opzione a discesa, come mostrato di seguito. Ignora quella voce e scegli quella senza un menu a discesa.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul processo e selezionare Ricomincia dal menù.

Se il riavvio di Windows Explorer non risolve il problema del blocco del menu Start, passare alla Soluzione #3.

Menu Start di Windows 10 bloccato: ricostruire l'indice

how_to_fix_windows_10_start_menu_-_rebuild_index

L'indicizzazione è il processo di ispezione di file, e-mail e altri tipi di contenuto all'interno del sistema operativo Windows 10. Il metodo prevede anche la catalogazione di dati essenziali, come parole, posizioni dei file, metadati, ecc. Se si esegue una ricerca per parola chiave in Esplora risorse, si utilizza il processo di indicizzazione che esamina tutti i dati archiviati in modo che corrispondano ai criteri di ricerca. L'indice dei dati aiuta a velocizzare notevolmente il processo di ricerca. Ecco come ricostruire l'indice di Windows 10.

  1. Tieni premuto il Tasto Windows + R per aprire il Correre finestra. In alternativa, fare clic con il pulsante destro del mouse su Menu iniziale e seleziona Esegui.
  2. Digita quanto segue senza le virgolette o il periodo finale: control /name Microsoft.IndexingOptions.
  3. Clic Modificare in basso a sinistra nella finestra Opzioni di indicizzazione.
  4. Clicca il Mostra tutte le località pulsante.
  5. Deseleziona tutte le posizioni attualmente selezionate e seleziona OK.
  6. Ora clicca Avanzate, quindi fare clic su Ricostruire nella sezione Risoluzione dei problemi. Verrà visualizzato un messaggio che indica che l'operazione potrebbe richiedere del tempo. Clic ok continuare.
  7. Una volta completata la ricostruzione, tieni premuto Tasto Windows + R per aprire il Correre finestra di nuovo. Ora digita spegnimento /r senza virgolette per riavviare la macchina.

Se la ricostruzione dell'indice di Windows 10 non ha risolto il tuo riluttante blocco del menu Start di Windows 10, è ora di creare alcuni supporti.



Menu Start di Windows 10 bloccato: usa lo strumento di creazione multimediale Creation

Esistono diverse correzioni al problema del menu Start di Windows 10, ma lo strumento di creazione multimediale è l'unico metodo ampiamente segnalato per risolvere il problema del menu Start di blocco. Quindi, se hai già commesso l'errore di intraprendere una soluzione prolissa da un forum Internet casuale e non ha funzionato, prova questo processo.

Le buone notizie: Sebbene l'utilizzo dello strumento di creazione multimediale sia un po' allungato, è il metodo più probabile per risolvere il problema. Lo strumento non eliminerà i file esistenti se utilizzato come indicato, anche se vale la pena eseguire il backup di qualsiasi cosa importante.

La cattiva notizia: Questa procedura prevede il download di Microsoft Windows Media Creation Tool e la creazione di supporti di installazione di Windows 10 su un DVD o un dispositivo di archiviazione USB. Se qualcosa va storto, dovrai eseguire un'installazione pulita di Windows 10 e ripristinare i dati dal backup.

Ecco come utilizzare lo strumento di creazione multimediale di Windows 10.

  1. Vai a Sito dello strumento di creazione multimediale di Microsoft e scarica il Media Creation Tool, che appare nella sezione inferiore della pagina.
  2. Crea un disco di installazione del sistema utilizzando lo strumento di creazione di Windows Media.
  3. Fare doppio clic su Setup.exe dal supporto che hai creato per avviare il processo di installazione.

Nota: Quando esplori i menu per l'installazione sopra, assicurati di fare clic su Mantieni file e applicazioni. Questo passaggio garantisce che il processo di installazione aggiorni e sostituisca i file necessari e conservi i dati e le applicazioni. Tuttavia, generalmente non manterrà i programmi installati.

come sbloccare un numero che ti ha chiamato

Menu di avvio di Windows 10 bloccato: eseguire una nuova installazione

Quando nessuna delle procedure di cui sopra impedisce il blocco o il blocco del menu Start di Windows 10, eseguire il backup di tutti i dati e avviare una nuova installazione di Windows 10 da zero. Assicurati di avere a portata di mano il codice Product Key di Windows 10! Se disponi di una chiavetta USB veloce o di un SSD esterno, l'installazione di Windows da lì è la soluzione migliore: avrai finito in circa mezz'ora.

Articoli Interessanti

Scelta Del Redattore

Come eseguire l'app desktop WhatsApp in Windows 7
Come eseguire l'app desktop WhatsApp in Windows 7
Se sei un utente di Windows 7, il tuo sistema operativo non lo supporta ufficialmente da WhatsApp. Indipendentemente da ciò, per ora puoi facilmente far funzionare WhatsApp in Windows 7.
Come aggiungere un'ombra esterna in Paint.NET
Come aggiungere un'ombra esterna in Paint.NET
Ombra esterna aggiunge un effetto ombra al testo e agli oggetti selezionati. L'editor di immagini gratuito Paint.NET non include un'opzione Drop Shadow predefinita, ma puoi aggiungerla a quel software con un pacchetto di plug-in. In questo
Recensione Samsung Galaxy Note 5: un GRANDE smartphone ma ANCORA non è stato rilasciato nel Regno Unito
Recensione Samsung Galaxy Note 5: un GRANDE smartphone ma ANCORA non è stato rilasciato nel Regno Unito
Il Samsung Galaxy Note 5 ha una strana storia antica. Sebbene inizialmente lo avessimo messo le mani sopra all'inizio dell'estate del 2015, Samsung si è trattenuto dal lanciarlo nel Regno Unito. Invece ci ha dato il
PS4: come condividere il gioco
PS4: come condividere il gioco
Vuoi condividere i giochi scaricati con familiari e amici, ma non devi cambiare account ogni volta che vuoi giocare? Per fare ciò dovrai rendere il loro account quello principale per il tuo sistema. Questo può essere
Come ascoltare iTunes con Amazon Echo
Come ascoltare iTunes con Amazon Echo
https://www.youtube.com/watch?v=9HoWtcZwZnY Di tutte le tendenze recenti nella tecnologia e nei gadget, nessuna è esplosa in popolarità come gli altoparlanti intelligenti. Sembra che tutti siano concentrati sulla vendita di un altoparlante intelligente ai consumatori, in grado
Come riparare una tastiera del laptop appiccicosa
Come riparare una tastiera del laptop appiccicosa
Tutti i possessori di laptop sperimenteranno ad un certo punto della loro vita la sensazione di affondamento e le conseguenze disastrose associate a un'importante fuoriuscita di bevande. Se non l'hai fatto, lo farai presto; è inevitabile – un rito di passaggio tecnologico, se tu
Recensione Netgear R7500 Nighthawk X4: il Wi-Fi più veloce del settore
Recensione Netgear R7500 Nighthawk X4: il Wi-Fi più veloce del settore
L'ultimo router di fascia alta di Netgear sfoggia la più recente innovazione nel Wi-Fi: aggiunge il supporto per le velocità di trasferimento AC2350 più veloci. Questo alza la posta rispetto ai modelli AC1900 dell'anno scorso offrendo un gradito aumento delle prestazioni e un miglioramento